logo ilguerriero.it

rcc boxe

[ Home ] Precedente ] [ Forum ] [ La bacheca ] [ Ricerca nel portale ] [ Ricerca nel web ] [ Video ] [ Prossimi eventi ] [ Contatti ]

Stampa questa pagina Stampa la pagina


rosanna conti cavini boxe

A Cagliari una nuova riunione di pugilato

LA PROMOSPORT DI TONINO PUDDU, ORGANIZZA UNA GRANDE MANIFESTAZIONE A CAGLIARI IL 28 AGOSTO PROSSIMO CON LA COLLABORAZIONE DELLA MANAGER GROSSETANA MONIA CAVINI.

Di: Ufficio Stampa RCC Boxe
comunicato dell'11.08.10

Fine agosto pugilistico molto interessante quello che andrÓ in scena sabato 28 agosto a Cagliari con l'organizzazione della Promosport Sardegna dell'ex campione europeo Tonino Puddu, imperniata sulla semifinale del titolo intercontinentale Wbo dei superpiuma tra il plurititolato Antonio De Vitis (Colonia Monia Cavini), che incontrerÓ  l'ungherese Zsolt Nagy (manager Richard Szylaghy).

Tonino Puddu con questa manifestazione, ha iniziato una proficua  collaborazione con la manager Monia Cavini, grazie anche alla grande amicizia che lega da sempre l'organizzatore Puddu ai coniugi Umberto e Rosanna Conti Cavini.

A sostenere il clou della serata cagliaritana, come detto in precedenza, sarÓ uno dei pezzi pregiati amministrati da Monia Cavini, ossia quell'Antonio De Vitis, il ragazzo brindisino residente a Savigliano, che nella sua categoria ha vinto molto essendo giÓ stato campione italiano, campione intercontinentale Wbf, del Mediterraneo Wbc e Internazionale Ibf, oltre che essere attualmente secondo in classifica Ebu, ma anche uno dei pi¨ grandi talenti della nostra boxe.

In Sardegna ci saranno altri due ragazzi su cui la manager grossetana conta molto. Uno Ŕ il superwelter aretino Adriano Nicchi, sfidante ufficiale al titolo italiano che dovrebbe essere entro il mese d'ottobre. A Cagliari Nicchi dovrÓ sostenere un test tutt'altro che agevole contro il tosto collaudatore romeno Gheorghe Danut, pugile dalla buona esperienza e dal grande temperamento. Un incontro che ci dirÓ certamente a che punto Ŕ la forma del pugile di Arezzo. Altro ragazzo di grande interesse Ŕ il massimo leggero siciliano Rosario Guglielmino, che ha impressionato tutti nel giugno scorso a Brandizzo con un gancio sinistro al fulmicotone mise ko Mele, un avversario molto ostico. Anche per lui un test importante nella riunione sarda.

La manifestazione inizierÓ con alcuni match tra dilettanti locali. La riunione del 28 agosto, organizzata dalla Promosport di Tonino Puddu sarÓ naturalmente trasmessa in diretta da Rai Sport.

  Condividi

Ufficio Stampa RCC boxe
www.rosannaconticavini.com

rosanna conti cavini boxe


www.ilguerriero.it
Le riviste elettroniche


mailContatti

note

note

Inizio pagina

stella www.ilguerriero.it